Martedì 28 Luglio 2009

Risanamento, Zunino ha rassegnato dimissioni da cda

Milano, 28 lug. (Apcom) - Luigi Zunino ha rassegnato oggi le proprie dimissioni dal consiglio di amministrazione di Risanamento. Lo comunica una nota del gruppo immobiliare. Il cda si è riconvocato per il giorno 3 agosto per definire alcuni aspetti della nuova governance e, in quella sede, verrà valutata la cooptazione di un nuovo consigliere, "fermo restando - scrive la nota - il possibile rinnovo di tutto il consiglio in occasione della prima assemblea che si terrà una volta intervenuti gli accordi definitivi con i principali gruppi bancari creditori della società di cui è stata data separatamente comunicazione al mercato".

Rar

© riproduzione riservata