Giovedì 30 Luglio 2009

F1/ Massa migliora e 'avverte' Schumi: Voglio correre a Valencia

Budapest (Ungheria), 30 lug. (Ap) - Una doccia, il desiderio di tornare subito in pista e una dose di sano umorismo sul ritorno in Formula 1 di Michael Schumacher. Sono i contorni del ritorno alla normalità di Felipe Massa, raccontati oggi dal medico di famiglia del pilota brasiliano, Dino Altman. L'alfiere del Cavallino, protagonista lo scorso sabato di uno spaventoso incidente nelle qualifiche del Gran Premio di Ungheria, è ancora ricoverato all'ospedale AEK di Budapest ma chi gli sta intorno parla di progressi più che incoraggianti. Altman ha spiegato che apparentemente Massa "non accusa problemi all'occhio sinistro": "Felipe sta tornando alla normalità", ha detto il medico. Il 28enne Massa ha ripreso a mangiare normalmente, si è alzato dal letto per muovere due passi nella sua stanza d'ospedale e - nonostante il parere dei medici ungheresi, che parlano di stagione finita - ha lanciato scherzosamente messaggi di avvertimento al sette volte campione del mondo Schumacher, scelto dalla Ferrari per rimpiazzare il pilota di San Paolo a partire dal Gran Premio di Spagna del prossimo 23 agosto. "Vedremo se gli lascerò guidare la mia macchina perché io non mollo", ha detto Massa ad Altman. "Non ha assolutamente paura - ha affermato il medico di famiglia - pensa di poter tornare a correre a Valencia".

Grd-Caw

© riproduzione riservata