Giovedì 30 Luglio 2009

Spagna, riaperto l'aeroporto Palma chiuso dopo attentato

Madrid, 30 lug. (Apcom) - L'aeroporto spagnolo di Palma di Maiorca, alle Baleari, è stato riaperto al traffico turistico e commerciale alle 17.45 dopo essere stato chiuso per alcune ore in seguito all'attentato avvenuto poco prima delle 14 nella località di Palmanova e che ha ucciso due uomini della Guardia Civil. Secondo quanto riferisce Nacional de Espana, l'esplosione avrebbe provocato anche diversi feriti, uno dei quali, una donna, si troverebbe in condizioni gravi; le autorità locali hanno tuttavia confermato solo i due morti mentre gli artificieri stanno perlustrando la zona per accertare che non vi siano altri ordigni. Si tratta del secondo attentato in due giorni contro la Guardia Civil dopo quello che ieri notte a Burgos ha causato gravi danni materiali a una "casa cuartel" (edificio che ospita caserma e alloggi di servizio) e una cinquantina di feriti lievi. Le forze di sicurezza avevano parlato di tre auto-bomba che l'Eta - ritenuta responsabile e che al momento non ha rivendicato gli attentati, né come in altri casi ha preavvertito della presenza degli ordigni - sarebbe riuscita a far entrare dalla Francia.

MAZ

© riproduzione riservata