Mercoledì 05 Agosto 2009

Nordcorea, Obama: Liberazione giornaliste straordinario successo

New York, 5 ago. (Apcom) - "Le immagini che abbiamo visto pochi minuti fa sono fonte di gioia non solo per le famiglie ma per tutto il paese". Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha voluto commentare personalmente il rilascio delle due giornaliste americane liberate ieri dal governo della Nord Corea, dopo aver passato quasi cinque mesi nelle carceri di Pyongyang. "La liberazione di ieri è uno straordinario successo e voglio ringraziare il presidente Bill Clinton per l'eccezionale sforzo che ha portato a questo risultato", ha detto Obama prima di partire in direzione dell'Indiana. La Casa Bianca ha mantenuto negli ultimi giorni il massimo riserbo sull'operazione lasciando le redini della trattativa al segretario di Stato, Hillary Clinton, e all'ex presidente americano, scelto direttamente da Pyongyang come mediatore per il rilascio. Obama si è poi congratulato con il premio Nobel Al Gore, che ha trattato per mesi per il rilascio delle due donne dipendenti della televisione da lui fondata.

Bat-Emc

© riproduzione riservata