Martedì 03 Novembre 2009

Napolitano: Miopie e particolarismi intralciano cammino Italia

Roma, 3 nov. (Apcom) - "Stiamo vivendo una straordinaria transizione storicamente decisiva verso una società globale sempre più interconnessa e interdipendente", che presenta "opportunità e rischi senza precedenti: dobbiamo acquisire piena consapevolezza del ruolo che l'Italia può oggi svolgere nel processo di crescita della comunità internazionale superando miopie e particolarismi che ancora intralciano il cammino del Paese". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel suo intervento, trasmesso in diretta su Raiuno, durante la visita al contingente italiano impegnato nella missione Unifil in Libano. "Dobbiamo guardare all'Europa e alla realtà istituzionale, economica e politica da rendere più completa ed efficace in quanto - ha aggiunto il capo dello Stato - soggetto unitario e plurale capace di contribuire da protagonista al governo della globalizzazione facendosi portatrice di pace e diritti".

Luc

© riproduzione riservata