Mercoledì 04 Novembre 2009

Abu Omar/ Pollari e Mancini non giudicabili per segreto di Stato

Milano, 4 nov. (Apcom) - L'ex direttore del Sismi Niccolò Pollari e l'ex funzionario dello stesso servizio Marco Mancini non devono rispondere del sequestro di Abu Omar perché non sono giudicabili a causa del segreto di Stato. Lo ha deciso il giudice monocratico di Milano, Oscar Magi, dopo tre ore di camera di consiglio. Sono stati invece condannati 23 agenti della Cia in gran parte a cinque anni di reclusione mentre Robert Seldon Lady è stato condannato a otto anni. I funzionari del Sismi Pio Pompa e Luciano Seno accusati solo di favoreggiamento sono stati condannati a tre anni. Il capo della Cia in Italia all'epoca dei fatti Jeff Castelli è stato assolto perché aveva l'immunità diplomatica dall'accusa di aver concorso al sequestro dell'imam Abu Omar.

Frk

© riproduzione riservata