Domenica 10 Maggio 2009

Afghanistan; Usa: I raid aerei contro i talebani continuano

Washington, 10 mag. (Ap) - Gli Stati Uniti continueranno a compiere raid aerei contro i miliziani talebani in Afghanistan, nonostante il presidente afgano Hamid Karzai abbia denunciato la morte di oltre cento civili in un attacco condotto la scorsa settimana nella provincia occidentale di Farah. Lo ha detto oggi il consigliere per la Sicurezza Nazionale della Casa Bianca, il generale James Jones, precisando che gli Usa prenderanno le loro decisioni sulla base delle migliori informazioni di intelligence disponibili. Jones ha detto che le forze Usa non possono escludere nessun tipo di azione, perchè "non si può combattere con un braccio legato dietro la schiena". Il generale Usa ha inoltre ricordato le difficoltà che i militari americani incontrano nella guerra contro i talebani, che non si fanno scrupoli nell'impiegare i civili come scudi umani. "Noi dobbiamo stare molto attenti per evitare che ci siano vittime o feriti tra i civili", ha aggiunto. Oggi intanto il presidente Karzai, che a Berlino ha incontrato il cancelliere tedesco Angela Merkel, ha chiesto nuovamente che sia trovata una soluzione al "problema delle vittime civili, una questione molto seria per il popolo afgano". Plg

MAZ

© riproduzione riservata