Martedì 05 Maggio 2009

Berlusconi: Noemi? Niente di piccante, non sono pazzo

Roma, 5 mag. (Apcom) - "Se c'era qualcosa di piccante o men che pulita nel rapporto tra il premier e una ragazza con meno di 18 anni, vi sembra che il premier sarebbe stato così pazzo da andare in una situazione pubblica e fotografatissima?". Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, parlando a 'Porta a Porta' della festa di compleanno di Noemi Letizia alla quale ha preso parte giorni fa. "Ero alla Fiera di Rho - è la ricostruzione del premier - il capitano dell'elicottero mi ha detto che era in arrivo entro mezz'ora un temporale che ci avrebbe costretto ad andare in macchina a Linate. Per questo siamo partiti in anticipo. Avevo parlato con Elio (il papà di Noemi, ndr) mi aveva detto che c'era la festa di Noemi per festeggiarla in un ristorante a tre minuti da Capodichino. La polizia locale mi ha detto che era vero e siamo andati. Abbiamo fatto foto con tutti, familiari, amici, cuochi".

Tom

© riproduzione riservata