Domenica 03 Maggio 2009

Calcio; Milan tiene il passo dell'Inter,lotta salvezza s'infiamma

Roma, 3 mag. (Apcom) - Con la risposta del Milan all'Inter, con Pavel Nedev che non basta alla Juventus nel 2-2 contro il Lecce, nella trentaquattresima giornata del campionato di Serie A s'infiamma la lotta per la retrocessione, con quattro squadre ormai destinate a lottare fino alla fine nei quattro turni che restano da giocare: tra Torino, Bologna, Lecce e Reggina se ne salverà infatti una sola. Il Milan come detto ha risposto all'Inter (vittoriosa ieri sera a San Siro nell'anticipo per 2-0 sulla Lazio con Ibrahimovic e Muntari) passando con il medesimo punteggio al Massimino contro il Catania (Inzaghi e Kakà) e tenendo le distanze dai nerazzurri, sempre al comando con 7 lunghezze di vantaggio. Sotto nel primo tempo (Konan), la Juve ha prima ribaltato il risultato nella ripresa con la doppietta di Nedved, ma quindi è stata ripresa sul 2-2 dal Lecce all'Olimpico di Torino (al 93' Castillo), finendo così ora a a -4 dal secondo posto dei rossoneri. Quarto posto difeso dalla Fiorentina, che ha superato per 1-0 il Torino al Franchi (Vargas) salendo a quota 61 punti, momentaneamente a +4 sul Genoa, atteso dal derby contro la Sampdoria questa sera a Marassi nel posticipo. E' lotta serrata ora anche per il sesto posto, l'ultimo buono per entrare in Coppa Uefa: fermata sullo 0-0 all'Olimpico dal Chievo, la Roma guida il gruppetto a quota 53 punti, seguita dal Palermo (che ha travolto per 5-1 il Cagliari al Barbera) a quota 52, mentre gli stessi rossoblù seguono a 49, tallonati da Udinese (3-0 all'Atalanta al Friuli con una doppietta di Quagiarella) a quota 48 e dalla Lazio a quota 47. La vittoria per 2-1 sul Napoli ha quindi permesso al Siena di portarsi ormai praticamente in salvo a quota 40 punti, ad appaiare il Catania. E a quota 35 è ormai quasi fatta anche per il Chievo. La vittoria nell'altro anticipo di ieri colta dalla Reggina a Bologna (2-1) ha invece contribuito a ricompattare il gruppo delle ultimissime, con quattro squadre racchiuse in 3 punti: Toro a quota 30, Bologna a 29, Lecce a 28 e Reggina a chiudere a quota 27 punti.

CAW

© riproduzione riservata