Venerdì 01 Maggio 2009

Gb; Presi dalla passione fanno sesso sul prato della regina

Roma, 1 mag. (Apcom) - Hanno ceduto alla passione incuranti del fatto che si trovavano sul prato del castello di Windsor, mentre la Regina Elisabetta si trovava nella residenza, e davanti a un centinaio di turisti attoniti. Ora la bionda Joy Taylor, 35 anni, e Phil Carden, 30 anni, entrambi di origini americane e rampanti consulenti, temono che questa sexy bravata possa portarli al licenziamento. Pochi giorni fa Phil era stato piantato dalla fidanzata, Lucy Meredith, 29 anni, a cui aveva da poco chiesto la mano dopo sei anni di fidanzamento. Sarà stata forse questa delusione d'amore a portare Phil al bancone di un bar di Windsor a bere champagne e vino con Joy e da lì a smaltire con lei la 'sbornia' in rumorose evoluzioni sul prato reale? La cosa forse interessa poco la polizia che è subito intervenuta per separare la coppia disinibita impegnata in una sessione di sesso durata circa 20 minuti. Joy, che lavora come consulente freelance per una famosa compagnia londinese, spera che la vicenda non abbia ripercussioni sulla sua carriera. In precedenza aveva lavorato per la Mondial Assistance e la Vodafone. Phil è un manager da 50mila sterline all'anno della società Antal International. I due hanno passato una notte in commissariato per oltraggio alla pubblica decenza e sono poi stati rilasciati su cauzione. Martedì sera, dopo il week end rovente, sono stati visti mano nella mano davanti all'appartamento di Joy in West London. Un amico del ragazzo assicura che Phil ha sempre avuto una vera e propria passione per le donne mentre i vicini della ragazza si lamentano del fatto che Joy sia particolarmente 'rumorosa' in casa, sebbene non si sarebbero mai immaginati di scoprire che era capace di fare sesso sotto il naso della regina.

Chb

© riproduzione riservata