Domenica 25 Gennaio 2009

India; Premier Singh supera con successo un'operazione al cuore

Nuova Delhi, 25 gen. (Ap) - Il Primo ministro indiano Manmohan Singh ha superato con successo l'intervento a cuore aperto per l'impianto di un secondo bypass coronarico e potrà partecipare alla campagna per le politiche di questa primavera. Lo ha dichiarato il Dottor K. Srinath Reddy, uno degli undici specialisti dell'equipe che ha operato il premier presso l'Asian Heart Institute di Mumbai. L'intervento è durato 11 ore e attualmente Singh è cosciente e in condizioni stabili nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale dove è sotto osservazione, ha detto ancora Raddy, aggiungendo che il 76enne premier sarà in grado di riprendere le attività di governo entro un mese e mezzo. In tempo per partecipare alla campagna per le elezioni politiche di aprile-maggio. Le condizioni di salute del premier hanno sollevato nuovi dubbi sulla possibilità di un suo secondo mandato. Il Partito del Congresso, che dal 2004 guida una coalizione di centro-sinistra, non ha annunciato per ora nessun altro candidato, lasciando intendere che in caso di vittoria l'economista "dal turbante azzurro" rimarrebbe al timone del Paese. A Singh era stato impiantato il primo bypass nel 1990 in Inghilterra.

Ihr/Fus

© riproduzione riservata

Tags