Domenica 25 Gennaio 2009

Scuola; Gelmini: voti degli alunni via mail o sms ai genitori

Roma, 25 gen. (Apcom) - La scuola va al passo coi tempi: voti, assenze o il comportamento degli alunni saranno comunicati ai genitori via internet con e-mail o con i messaggini al cellulare ai genitori, che saranno così sempre informati dell'andamento scolastico dei figli. Il ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca scientifica Mariastella Gelmini annuncia infatti che, insieme al ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta, saranno estese a tutte le scuole le esperienze, giudicate "positive e fruttuose" dei voti, assenze o comportamenti degli alunni comunicati via email o sms ai genitori. "Le scuole hanno il dovere di comunicare alle famiglie l'andamento scolastico dei loro figli, oltre che negli incontri scuola famiglia, anche attraverso un contatto quotidiano affidato sempre più spesso alle nuove tecnologie", ha sottolineato il ministro Mariastella Gelmini, sottolineando che "in molte scuole italiane le pagelle, le assenze, il profitto scolastico, la valutazione del comportamento degli alunni vengono comunicate ai genitori via sms o via e-mail". E - ha proseguito Gelmini - "si tratta di esperienze fruttuose che avvicinano la scuola alla famiglia e che, proprio per i risultati eccellenti ottenuti, insieme al ministro Brunetta, abbiamo intenzione di estendere a tutte le scuole italiane". Red/ Gtu

MAZ

© riproduzione riservata