Lunedì 25 Maggio 2009

A Monza la quinta pole di Spies
Superbike, via al superweekend

Monza - Altro che playstation: Ben Spies infila la quinta pole della stagione su un circuito nuovo davanti alla sorpresa Michel Fabrizio che chiude la terza fase delle qualifiche, quella appunto valida per la Superpole, in ritardo di otto decimi, ma felicissimo per il risultato. Per il giovane frusinate della Ducati si tratta di un buon incoraggiamento per le due gare di domani e di un riscatto per i risultati meno soddisfacenti dell'anno scorso. Arretrato il leader del mondiale Haga, solo quinto dietro a Kyonari e Neukirchner. Seconda fila anche per Max Biaggi. Grande equilibrio tra le moto che nelle prime du file dello schieramento piazzano 5 marchi su 7.

In Supersport continua il predominio di Crutchlow, mentre in Superstock 1000 Ximeon gira davanti a tutti in 1'48.675. In Stock 600 prima fila tricolore con Lambroghini, Petrucci e Bussolotti, tutti su Yamaha.

c.pederzoli

© riproduzione riservata