Giovedì 01 Ottobre 2009

Ferrari-Alonso, adesso è ufficiale
Raikkonen addio senza polemiche

Monza - La Ferrari ha annunciato di aver raggiunto un accordo di collaborazione tecnico-agonistica con il pilota spagnolo Fernando Alonso, attualmente impegnato nel Mondiale di Formula 1 alla Renault. L'accordo - spiega Maranello - sarà valido per tre stagioni sportive, a partire dal 2010.

La formazione della Ferrari nella prossima stagione sarà dunque composta dal brasiliano Felipe Massa e da Alonso, con Giancarlo Fisichella nel ruolo di pilota di riserva. "Kimi Raikkonen - si legge nel comunicato della Ferrari lascerà la squadra alla conclusione di questo campionato, al termine di una partnership fruttuosa e ricca di successi che lo ha visto conquistare il titolo mondiale piloti nel 2007 e contribuire in maniera decisiva ai titoli iridati costruttori vinti nello stesso 2007 e nell'anno successivo".

Alonso viene definito "pilota vincente" dal direttore sportivo Stefano Domenicali: "Ha dimostrato il suo straordinario valore conquistando già due titoli iridati nella sua carriera. Fernando ha una personalità eccezionale e faremo di tutto per mettere a disposizione sua e di Felipe una vettura competitiva".

Addio senza polemiche - Kimi Raikkonen lascerà la Ferrari al termine della stagione in corso. Il finlandese, destinato alla McLaren, sarà sostituito dallo spagnolo Fernando Alonso. Con il Cavallino Raikkonen ha conquistato il titolo mondiale Piloti nel 2007 e i titoli iridati Costruttori vinti dalla Ferrari nello stesso 2007 e nell`anno successivo.

"Abbiamo deciso di comune accordo di interrompere con un anno di anticipo il rapporto che mi legava alla Ferrari fino al termine del 2010", ha spiegato il pilota dopo l'annuncio ufficiale della Ferrari. "Mi dispiace molto lasciare una squadra con cui ho trascorso tre anni fantastici e ricchi di vittorie. Insieme abbiamo vinto il 50% dei titoli iridati in palio e sono riuscito a laurearmi campione del mondo nel 2007, raggiungendo quell`obiettivo che mi ero posto all`inizio della mia carriera. Mi sono sempre trovato bene con tutti e porterò sempre con me dei bellissimi ricordi".
Apcom

Caw

© riproduzione riservata