Gandola, anno da sogno È campione italiano
Lorenzo Gandola

Gandola, anno da sogno
È campione italiano

Il trialista bellagino fa festa a Temù dopo un avvincente testa a testa con Bono

Sicuramente i motociclisti comaschi se lo ricorderanno per tanto la stagione agonistica 2015, perchè mai prima d’ora un numero così di titoli mondiali, europei e italiani in differenti discipline erano approdate sulle rive del Lario.

L’ultimo in ordine crononologico è toccato al bellagino Lorenzo Gandola (GasGas) che a Temù in provincia di Brescia si è aggiudicato il titolo di campione italiano della categoria trial TR3/125.

Un risultato sofferto per il pilota che veste i colori del gruppo sportivo delle Fiamme Oro Giovani che all’ultima prova del terzo e ultimo giro della gara bresciana era ancora in lotta incerta con Jacopo Bono.

Ma alla fine è stato proprio il giovane comasco a esultare per il titolo vinto grazie al successo nella gara di Temù. Un fantastico testa a testa tra Gandola e Bono che ha saputo far tenere tutti con il fiato sospeso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA