Venerdì 23 Maggio 2014

Nuovo look “rotondo”

per Nissan X-Trail

La nuova Nissan X-Trail arriva a settembre

Un milione e 700mila X-Trail vendute nel mondo, un terzo in Europa. Ma anche l’incredibile successo di Qashqai, con il quale Nissan ha “inventato” un settore di mercato che prima non c’era, o quello della sbarazzina Juke.

Insomma, nei crossover la Casa giapponese ha fatto la differenza e anticipato i tempi, una tendenza che prosegue con la terza generazione di X-Trail che si prepara a debuttar in 190 Paesi del mondo. Addio alle forme squadrate, che pure la rendevano molto riconoscibile, e un nuovo design che ricalca quello di Qashqai, sia pure con dimensioni – quattro metri e 64 centimetri di lunghezza, 26 in più - e prezzi decisamente diversi.

Bella e possibile

Un po’ Suv, un po’ crossover. E bella, senza dubbio, caratterizzata da una parte anteriore molto lunga e da un passo che consente di ricavare fino a sette posti comodi e facilmente accessibili (le porte posteriori si aprono fino a ottanta gradi), con un effetto “teatro”, cioè con i passeggeri delle file posteriori in posizione rialzata così da aumentare la visibilità esterna. Con un grande tetto apribile che diventa una finestra sul cielo.

Rispetto alla generazione precedente si nota la grande cura degli interni. La plancia è ricca di funzionalità avanzate, ma la disposizione intelligente degli elementi permette al guidatore di restare sempre concentrato sulla strada davanti a sé. La strumentazione riprogettata include il sofisticato Advanced Drive-Assist Display, uno schermo a colori da 5 pollici inserito tra i due contatori principali.

Il motore

Sotto il cofano del nuovo X-Trail c’è il motore dCi 130, potente e parsimonioso, con consumi ed emissioni ridotti del 18% (dati della casa). E spinge decisamente, regalando prestazioni di tutto rispetto anche a chi predilige la guida un po’ aggressiva.

Dopo l’estate

Nissan è disponibile nei tre consueti allestimenti Visia, Acenta e Tekna. Per tutti sono previsti climatizzatore, cerchi in lega, sei airbag, luci diurne a LED, display a colori da 5 pollici nel cruscotto, Bluetooth con microfono, cruise control e limitatore di velocità. Di serie sono anche l’ausilio partenza in salita Hill Start Assist, i sedili posteriori scorrevoli e reclinabili, e il sistema di compartimentazione del bagagliaio.

X-Trail sarà in vendita a partire dall‘open week end del 20 e 21 settembre con un listino che parte da 27.500 euro.

Vittorio Colombo

© riproduzione riservata