Addio a Maria Molteni, 96 anni
Primo sindaco donna di Carugo

È stata anche insegnante e preside della scuola media

Addio a Maria Molteni, 96 anni Primo sindaco donna di Carugo
Maria Molteni Tagliabue (a sinistra) alla celebrazione della festa della donna del 2014

È stata la prima e unica donna a rivestire la carica di sindaco di Carugo. Un impegno verso il prossimo che ha saputo declinare in tanti modi diversi, fondatrice e prima preside della scuola media locale, comprensiva della sezione di Arosio, e cofondatrice della Conferenza San Vincenzo ancora oggi esistente. Con il suo approccio calmo, ma deciso, Maria Molteni Tagliabue ha scritto una lunga pagina di storia del paese. Tant’è che ieri, alla notizia della sua scomparsa all’età di 96 anni, in tanti le hanno reso omaggio.

Domani, venerdì 6 maggio, il paese sarà pronto a stringere in un abbraccio i figli Giovanni e Natalino con Maria : a San Bartolomeo, alle 15, la comunità si ritroverà per dare l’ultimo saluto alla “sindachessa” del paese, come era stata soprannominata Maria dai cittadini a cui aveva teso la mano nel suo mandato, dal ’60 al ’64. Un ruolo rivestito quando ancora era raro vedere delle donne ricoprire degli incarichi politici di simile responsabilità. Tanto che alle elezioni ha dovuto sconfiggere prima di tutto i pregiudizi.

(Silvia Rigamonti)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}