Alzate, rottweiler morde alla testa un bambino di 9 anni

Alzate Brianza Il cane sarebbe saltato addosso al piccolo per giocare, ma poi lo ha azzannato su fronte e natica. Anche una donna ferita al braccio

Alzate, rottweiler morde alla testa un bambino di 9 anni

(Foto di Archivio)

Il gioco diventa un’aggressione, con morsi alla testa e alla natica.

Si sono vissuti momenti davvero spaventosi per un bambino di nove anni e per una donna di 46 anni, aggrediti da un rottweiler in piazza Fiume, ad Alzate Brianza, nel tardo pomeriggio di sabato.

La donna, attuale compagna del papà del bambino, era andata insieme al piccolo ad Alzate a vedere un’abitazione eventualmente da acquistare.

Alla fine della visita, il bambino ha iniziato a giocare con un cane, un rottweiler (il proprietario, un uomo di 34 anni residente in zona, era presente) e sembrava che tutto fosse tranquillo. Ma poi il cane avrebbe avuto un eccesso di “entusiasmo”, saltando addosso al bambino che si è spaventato.

Ne sono seguiti momenti concitati: il piccolo si è dimenato per cercare di liberarsi e il cane lo ha morso alla fronte e poi alla natica. La donna che accompagnava il bambino ha cercato di intervenire, per allontanare il cane, ma anche lei ha ricevuto un morso sul braccio destro. Per fortuna bimbo e donna non sono gravi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True