Arosio, multisala da agosto  Intanto aprono i primi locali
L’ingresso del nuovo multisala Cinelandia sulla via Valassina nel territorio di Arosio

Arosio, multisala da agosto

Intanto aprono i primi locali

Via ValassinaDopo l’Old Wild West mercoledì 26 inaugura il 100 Montaditos

È quasi ultimata l’area commerciale che ospiterà anche il nuovo “Cinelandia”

Più la fine di agosto, che l’inizio di settembre. Con il cinema multisala sulla via Vallassina che aprirà i battenti e accenderà i proiettori.

È questa la previsione di Cinelandia per la struttura Arosio Brianza, pronta ad essere aperta dopo l’inaugurazione, nei mesi scorsi, del multi a Camerlata di Como. E la chiusura, a Cantù, di Cantù 2000, la prima ad aprire sul territorio con tre sale negli Anni Novanta. Arosio Brianza, anche per questo, diventa sempre più strategica per la catena di cinema.

Le altre attività

Ma, in attesa dei grandi schermi, intanto, arrivano già le altre attività dell’area commerciale.

Dopo la steak house e gli hamburger, toccherà quindi, settimana prossima, alle tapas spagnole. Poi la gelateria. Più avanti, si prevede il discopub, un secondo locale e, giusto per non farsi mancare nulla, il ristorante sushi.

Risolta la questione dei parcheggi, che nelle scorse settimane aveva posto il dubbio del quando si sarebbe aperto il cinema, ora si va dritti. I lavori della Consonni Strade sono in fase avanzata. All’esterno, vi sono alcuni serramenti da montare. Ma non è questo il punto. Cinelandia - l’amministratore delegato della Spa del cinema è Paolo Petazzi - prosegue decisa con la programmazione. L’ipotesi più realistica oggi sul tavolo è quindi di aprire con l’inizio della nuova stagione cinematografica. Che, ormai, sarebbe già non molto dopo Ferragosto.

Negli anni, le case di distribuzione hanno infatti anticipato i tempi sull’apertura di stagione. Anche perché, agosto, non è più nemmeno un mese di esodo totale. Questione di pochi mesi, quindi, e ad Arosio arriveranno 8 sale, per un totale di 1.100 posti, 3D, suono digitale, poltrone vip, aree ristoro e giochi.

Le prospettive

Nel frattempo, si sta definendo il contesto dell’area commerciale. Perché ha già aperto da qualche mese Old Wild West. Lunedì aprirà 100 Montaditos: 17 nuove assunzioni e un menù ispirato alle tapas spagnole. Me è possibile aspettarsi, ben prima di agosto, un’apertura della vicina gelateria. Mentre un paio di imprenditori stanno pensando di avviare due locali. Tra questi, non si esclude un discopub. E poi, insieme al cinema, una sala giochi.

E un ristorante giapponese. Del resto, lo si era detto: area divertimento sulla strada provinciale 41.


© RIPRODUZIONE RISERVATA