Cadono con la moto ad Arosio  Paura per un bimbo e suo papà
Una delle due ambulanze accorse in via Manzoni

Cadono con la moto ad Arosio

Paura per un bimbo e suo papà

Alle 18 in via Manzoni è arrivato anche l’elicottero. I feriti, di 45 e 7 anni,per fortuna non sono gravi

Per alcuni, interminabili minuti si è temuto il peggio, ma per fortuna la situazione si è poi risolta senza gravi conseguenze. Oggi, domenica 16 giugno, poco prima delle 18, in via Manzoni, all’altezza di una curva tutt’altro che semplice da affrontare, si è verificata la caduta di una moto.

Sul veicolo viaggiavano un papà di 45 anni con il figlioletto di 7 anni. Subito gli abitanti della zona, soprattutto quelli del caseggiato Aler, vicinissimo al luogo della caduta, hanno allertato i mezzi di soccorso. Nell’attesa hanno anche cercato di prestare i primi soccorsi. Sul posto sono arrivate due ambulanze:una della Croce Bianca di Mariano ed una della Sos di Lurago d’Erba.

In appoggio anche un’automedica. In via Manzoni è anche arrivata un’auto dei carabinieri della stazione di Cantù. Nel frattempo è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso. L’elicottero è riuscito ad atterrare, ad un centinaio di metri, dal luogo della rovinosa caduta in un campo di grano. Per il piccolo il trasporto è stato al Sant’Anna.


© RIPRODUZIONE RISERVATA