Cantù, addio Ambra
Ha donato gli organi

Non ce l’ha fatta la portalettere di 29 anni travolta giovedì da un furgone mentre era sullo scooter di servizio

Cantù, addio Ambra Ha donato gli organi
Ambra Sala Tenna. Cantù. Aveva 29 anni

Aveva già deciso di donare gli organi. E una parte di lei, dopo l’espianto a cui lei stessa aveva fatto più volte riferimento in vita, rivivrà in ogni persona che riceverà il grande dono del suo ultimo gesto di generosità.

È morta Ambra Sala Tenna, 29 anni, di Cantù: la portalettere investita giovedì mattina a Mariano da un furgone, mentre, in sella alla moto di servizio, stava consegnando la corrispondenza. Gravissime le ferite riportate nell’incidente. Disperate, da subito, le sue condizioni, con il trasporto in elisoccorso all’ospedale San Gerardo di Monza. Il ricovero in neurorianimazione. Verso le 10 di ieri mattina, venerdì 29 aprile, Ambra si è spenta.

Approfondimenti sul quotidiano La Provincia in edicola sabato 30 aprile 2022

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}