Cantù, altre operazioni antidroga Un arrestato e due denunciati
Una pattuglia dei carabinieri nel centro di Cantù (Foto by archivio)

Cantù, altre operazioni antidroga
Un arrestato e due denunciati

Proseguono le attività dei carabinieri contro gli spacciatori. Due canturini avevano in camera serre con canapa e nascondevano marijuana. Identificati anche 15 tossicodipendenti nell’ultima settimana

Proseguono da parte dei militari le operazioni di contrasto allo spaccio di droga. Ieri è stato arrestato in flagranza un pusher canturino di 21 anni, sorpreso a cedere mezzo grammo di cocaina.

I carabinieri in seguito, durante la perquisizione della sua abitazione, hanno trovato altri involucri pronti per lo spaccio per un totale di 6,55 grammi di cocaina e poi 0,66 grammi di marijuana, un cellulare, 50 euro ritenuti provento dello spaccio e materiale per il confezionamento delle dosi. Il giovane è stato trattenuto in camera di sicurezza ed attualmente a Como è in corso il processo per direttissima.

Una delle miniserre per la canapa

Una delle miniserre per la canapa
(Foto by carabinieri)

Inoltre sempre ieri, in un’altra operazione, i carabinieri hanno denunciato altri due canturini di 21 e 20 anni di età, sorpresi in via Ettore Brambilla con 0,8 grammi di marijuana. Anche in questo caso è poi scattata una perquisizione domiciliare durante la quale nelle due camere da letto dei giovani sono state trovate due serre con 0’iante di canapa in fase di coltivazione, una busta con 51 grammi di marijuana e materiale per il confezionamento.

I due sono stati denunciati a piede libero. Inoltre i carabinieri nell’ultima settimana hanno identificato e segnalato nel Canturino 15 tossicodipendenti.

TUTTI I DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA MERCOLEDI’ 5 GIUGNO


© RIPRODUZIONE RISERVATA