Cantù, asfalto antirumore  E nuovi cartelli per i pedoni
Via Grandi ha bisogno di essere riasfaltata (Foto by Stefano Bartesaghi)

Cantù, asfalto antirumore

E nuovi cartelli per i pedoni

Il materiale speciale fonoassorbente potrà essere steso in via Grandi se non ci saranno gelate. Intanto si stanno collocando i segnali luminosi per gli attraversamenti in tutta la città

Sarà una primavera di lavori pubblici e soprattutto di lavori sulle strade. Ma, nonostante il freddo abbia fatto alla fine la propria comparsa e si preannuncino le prima nevicate, la partita non è già rimandata ai mesi a venire.

Ieri, infatti, sono stati installati i nuovi attraversamenti pedonali illuminati, e non è ancora detta l’ultima parola su via Grandi, che potrebbe venire riasfaltata già nei prossimi giorni, senza attendere il ritorno di temperature più miti.

Intervento nell’ambito del piano delle azioni da mettere in campo per combattere l’inquinamento acustico, dato che via Grandi è risultata essere una delle arterie più rumorose, e verrà rifatta con uno speciale materiale fonoassorbente. Il Comune si sta confrontando con la ditta che dovrà eseguire i lavori, perché l’intenzione è procedere nei prossimi giorni, se il gelo non stringerà la propria morsa.

Intanto nell’ottica di proseguire il lavoro iniziato per garantire l’incolumità di chi si sposti per Cantù a piedi, sono stati installati altri 10 segnalatori luminosi che rendano impossibile non rendersi conto della zona riservata ai pedoni.

Operai all’opera, ieri, in via Per Cucciago, via Per Alzate, viale Lombardia, doppia installazione in via Milano, via Domea, via Mazzini, via Vivaldi, via Giovanni da Cermenate e corso Europa.

.


© RIPRODUZIONE RISERVATA