Cantù cagnolino coraggioso abbaia   E i ladri lo gettano dal 2° piano
Manuela Bifano e Mirko Cattaneo con il loro cagnolino “Biscotto”

Cantù cagnolino coraggioso abbaia

E i ladri lo gettano dal 2° piano

I proprietari rientrati a casa all’una di notte: «Tutto sottosopra, ma Biscotto non c’era»

Il cane abbaia e i ladri lo lanciano della finestra. Il povero Biscotto è stato scaraventato giù dal secondo piano dai malviventi che stavano mettendo a soqquadro un appartamento. Per fortuna se l’è cavata con una frattura della mascella e un enorme spavento. E i suoi proprietari, per stargli vicino nelle lunghe settimane di convalescenza, hanno persino rinunciato alle ferie.

Vicolo Montalbano è una strada stretta che parte da via per Cucciago e si sviluppa all’interno tra cortili e abitazioni singole. Un posto dove non era mai successo niente, dicono i residenti. Fino a ora, almeno. Da qualche giorno, infatti, si sono registrati diversi furti. L’ultimo, a quanto si sa, l’altra notte, ai danni dell’appartamento di una famiglia che si trova in villeggiatura. I vicini non si sarebbero accorti di nulla fino al mattino dopo, quando hanno visto le tapparelle danneggiate e hanno quindi dato l’allarme, chiamando i parenti dei derubati.E e poi c’è stato il furto a casa di due ragazzi, che erano appena arrivati qui ad abitare da Erba e Albavilla con il loro cane Biscotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA