Cantù, il Covid fa paura       Obbligo di mascherina all’aperto
Cantù, via Matteotti: torna l’obbligo di mascherine all’aperto (Foto by Christian Galimberti)

Cantù, il Covid fa paura
Obbligo di mascherina all’aperto

La decisione presta dal Comune: l’ordinanza sarà in vigore fino all’Epifania

Obbligo di indossare la mascherina all’aperto su tutto il territorio le Comune di Cantù: questa la decisione presa dall’amministrazione comunale, notando una crescita del numero dei contagi.

«In considerazione dell’aggravarsi della situazione epidemiologica da Covid-19 a livello non solo regionale, ma anche locale - si legge in un comunicato appena diffuso - l’Amministrazione Comunale si è vista costretta all’emanazione di ulteriori misure di contenimento a tutela della salute dei cittadini. In particolare, con Ordinanza n.132 del 07.12.2021, dalla mezzanotte di mercoledì 08.12.2021 sino a giovedì 06.01.2022, è fatto obbligo su tutto il territorio comunale di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all’aperto».

«Il peggioramento della situazione epidemiologica e le Feste alle porte hanno reso necessaria l’adozione di nuove misure di sicurezza sanitaria - dichiara il vice sindaco, Giuseppe Molteni – Ci siamo, quindi, visti costretti a riproporre l’uso delle mascherine anche all’aperto: non esistono alternative per garantire la sicurezza e la salute dei cittadini».


© RIPRODUZIONE RISERVATA