Cantù, morto sotto l’escavatore Attesi gli esiti dell’autopsia

Cantù, morto sotto l’escavatore
Attesi gli esiti dell’autopsia

Cordoglio per la morte di Francesco Morabito, 39 anni, morto ieri in un tragico incidente sul lavoro lunedì mattina in via Cesare Cattaneo a Cantù. Stava spostando un’escavatrice in un’officina meccanica. Purtroppo è deceduto nonostante i tentativi di rianimarlo

Sono attesi gli esiti dell’autopsia sul corpo di Francesco Morabito, 39 anni. L’uomo è rimasto vittima di un gravissimo incidente sul lavoro poco dopo le 10 di lunedì mattina in un’officina specializzata di via Cesare Cattaneo . È stato travolto da un’escavatrice mentre il mezzo veniva spostato su un camion in un’officina meccanica.

Dopo i primi tentativi di rianimarlo sul posto, il ferito è stato trasportat in ambulanza al vicino ospedale Sant’Antonio Abate, dove purtroppo è morto poco dopo. Tante le manifestazioni di cordoglio degli amici in queste ore.

Oltre all’ambulanza della Croce rossa di Cantù e all’automedica erano intervenuti anche l’elicottero del 118, insieme a una squadra dei vigili del fuoco di Como, ai carabinieri e ai tecnici dell’Asl.

Il trasporto al Sant’Antonio Abate in ambulanza

Il trasporto al Sant’Antonio Abate in ambulanza
(Foto by Bartesaghi)


© RIPRODUZIONE RISERVATA