Cantù, piazza Garibaldi  «La riapertura già a fine mese»
Il tratto verso via Ariberto è ormai completato (Foto by Bartesaghi)

Cantù, piazza Garibaldi

«La riapertura già a fine mese»

L’assessore Maurizio Cattaneo conferma: «Il primo lotto è praticamente finito»

Nonostante il cantiere aperto in pieno agosto, con la città a mezzo servizio, i lavori in piazza Garibaldi filano spediti e, salvo contrattempi, potranno chiudersi in anticipo rispetto alle ipotesi iniziali.

Il che significa che entro la fine di agosto almeno il passaggio da via Roma verso via Ariberto verrà riaperto, probabilmente con delle iniziali limitazioni al traffico pesante, con sollievo per la circolazione cittadina visto che è il collegamento diretto verso Vighizzolo. Il cantiere più impegnativo dell’estate, quello per tagliare in quattro parti gli indomabili lastroni ballerini e dare loro maggior aderenza, come accaduto già su una porzione della parte carrabile con risultati finora apprezzabili. Si è puntato sul mese di agosto, per concentrare i disagi peggiori per la viabilità nel periodo dell’anno in cui, tra scuole chiuse e ferie, il traffico è al minimo.

«Al primo lotto – conferma l’assessore ai Lavori Pubblici Maurizio Cattaneo – la posa è quasi conclusa, ci vorranno ancora un paio di giorni lavorativi. Il manuale tecnico richiede poi una settimana di posa, per far sedimentare il materiale, e anche procedendo con massima cautela, quindi, dovremmo riuscire ad aprire per la fine di agosto, in anticipo rispetto a quanto previsto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA