Casnate, ogni giorno 30 multe  Altro che zona a traffico limitato
I cartelli che indicano l’inizio della zona a traffico limitato

Casnate, ogni giorno 30 multe

Altro che zona a traffico limitato

Il sindaco: «Servirebbe una sbarra per fermare le auto»

«Onestamente non so più cosa fare: montiamo un cancello o una sbarra. Oppure la facciamo piantonare da un vigile». Era fra lo sconsolato e il divertito il sindaco Fabio Bulgheroni nel riferire, giovedì sera in consiglio comunale, dell’andamento della zona a traffico limitato in centro paese. Zona che nonostante sia attiva ormai dal 2014 continua a mietere vittime.

«Nonostante i cartelli, il pannello luminoso, e la segnaletica orizzontale, ci sono ancora automobilisti che quotidianamente violano la Ztl» ha rimarcato il primo cittadino. E non si tratta nemmeno di due o tre infrazioni: dall’inizio del 2018, secondo la rilevazione dell’ufficio di polizia locale di Casnate con Bernate, sono state emesse 1455 multe, con una media giornaliera di circa trenta verbali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA