Como, ancora dodici morti Ed è record di contagi
Como pronto soccorso Covid all'ospedale Sant'Anna (Foto by Andrea Butti)

Como, ancora dodici morti
Ed è record di contagi

Sono 84 i nuovi pazienti positivi in provincia - Lutti in sei comuni differenti

Una giornata tragica. Le notizie sui pazienti guariti in questi giorni aveva acceso un lume di speranza, venerdì. I dati di ieri hanno spento quella luce. E hanno fatto tornare tutti con i piedi per terra. Quella di Como, di ieri, è stata la giornata in cui è stato segnato il triste record di contagi registrati in una sola giornata sul nostro territorio: ben 87 nuovi ammalati. Ma anche il dato delle persone morte è stato tutto tranne che positivo, con un incremento di quasi il 10% in appena 24 ore.

Almeno dodici i comaschi che hanno perso la vita a causa delle complicanze dovute al coronavirus.

Le vittime nella città di Como sono arrivate a 23. Al lungo e triste elenco dei giorni scorsi si sono aggiunte altre due persone: due pensionati di 76 e di 82 anni. Ben tre le persone morte in Tremezzina: un novantenne, una donna di 64 anni e un uomo di 76 anni. Due vittime anche a Cantù (l’annuncio è stato dato nel tardo pomeriggio di ieri dal sindaco). A Inverigo è morto un altro uomo, di 72 anni. E ancora: lutto a Brunate (91 anni), a Figino Serenza (79 anni), a Solbiate e ad Arosio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA