Danni ai macchinari e furto  Licenziato dall’ospedale
Sono stati i carabinieri a trovare materiale rubato a casa dell’uomo

Danni ai macchinari e furto

Licenziato dall’ospedale

Cantù, per un tecnico di laboratorio provvedimento immediato dell’Asst Lariana. Il dipendente, ex sindacalista, è anche a processo per episodi di sottrazione di prodotti sanitari

Licenziamento senza preavviso.

Questa la sanzione decisa dall’Asst Lariana (ex azienda ospedaliera Sant’Anna) nei confronti di un dipendente accusato di danneggiamenti all’interno dell’ospedale di Cantù. Il provvedimento disciplinare è stato applicato nei confronti di un tecnico di laboratorio comasco in servizio da molti anni all’ospedale Sant’Antonio Abate di Cantù.

Ma l’uomo si sarebbe anche reso protagonista, stando alle accuse che gli vengono rivolte, di alcuni furti di materiale sanitario, sempre all’interno della struttura sanitaria canturina. Proprio per questo è finito a processo in tribunale di Como. All’ormai ex dipendente dell’Asst Lariana vengono contestati episodi avvenuti in due diversi periodi.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola sabato 24 febbraio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA