La tragedia di Vighizzolo Venerdì  l’addio a Francesco
L’escavatrice si è ribaltata durante la discesa dal camion: non ha dato scampo a Francesco Morabito, 39 anni

La tragedia di Vighizzolo
Venerdì l’addio a Francesco

Morabito travolto da un’escavatrice nell’officina del padre - Concesso il nulla osta per il funerale dello sfortunato meccanico: alle 16 nella chiesa di Vighizzolo

È arrivato ieri il nullaosta per i funerali di Francesco Morabito, 39 anni, morto lunedì schiacciato da un escavatore in seguito a un incidente avvenuto nell’officina di famiglia in via Cesare Cattaneo. Vighizzolo e la città tutta si fermeranno, domani alle 16 nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo, per l’ultimo saluto all’uomo, che in luglio si sarebbe dovuto sposare.

La Procura, già martedì, ha aperto un’inchiesta sull’incidente e al momento, come atto dovuto, ha iscritto sul registro degli indagati per omicidio colposo il padre della vittima, Mario Morabito, in quanto legale rappresentante e titolare dell’officina specializzata e oltre a lui il proprietario dell’escavatore e del camion sul quale il macchinario doveva essere issato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA