Donna scomparsa ad Alzate  Arrivano i cani dal “super fiuto”
Le ricerche sulle sponde del lago con i cani molecolari (Foto by foto bartesaghi)

Donna scomparsa ad Alzate

Arrivano i cani dal “super fiuto”

Proseguono le perlustrazioni dopo il ritrovamento dell’auto di Cinzia Parpagiolla in un parcheggio vicino al lago del Segrino

Sono riprese ieri le ricerche sul Lago del Segrino di Cinzia Parpagiolla, la donna di 53 anni scomparsa da Alzate Brianza ormai da tredici giorni. Ad occuparsene sono i vigili del fuoco di Canzo con i carabinieri di Asso e l’ausilio dei cani molecolari (che dal semplice odore di un capo di vestiario riescono a seguire tracce).

Si è cercato su tutto il fronte della montagna sopra il lago, che negli scorsi giorni si era perlustrato lo specchio d’acqua. Le ricerche nella zona dovrebbero proseguire anche oggi, e la trasmissione “Chi l’ha visto?”rimanderà gli appelli a segnalare eventuali avvistamenti della donna .

Cinzia Parpagiolla ha 53 anni

Cinzia Parpagiolla ha 53 anni

Sono tredici giorni ormai che è scomparsa: sabato 22 giugno alle 9 del mattino, dopo aver fatto colazione con il marito, è uscita di casa a bordo della propria auto, dicendo di essere diretta al centro commerciale di Anzano al Parco per andare dal parrucchiere. Da quel momento si sono perse le sue tracce fino al 25 giugno quando la sua auto è stata appunto ritrovata a Canzo, nei pressi del lago del Segrino. La macchina era parcheggiata normalmente e chiusa. Al momento non sono state ritrovate neppure le chiavi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA