Cade elicottero svizzero: due morti  Turisti canturini i primi a intervenire   Il video L’incendio e i soccorsi
Un elicottero dello stesso tipo di quello precipitato

Cade elicottero svizzero: due morti

Turisti canturini i primi a intervenire

Il video L’incendio e i soccorsi

La tragedia sul passo del Gottardo. L’elicottero militare è caduto dopo avere tranciato i cavi dell’alta tensione. Testimoni un gruppo di turisti italiani

Un elicottero dell’esercito svizzero Super Puma Cougar è precipitato oggi verso mezzogiorno in cima al passo del San Gottardo. I due piloti sono morti e il terzo occupante è rimasto ferito.

In base alla testimonianze raccolte dall’inviato del Corriere del Ticino tutto si è svolto nell’arco di pochi minuti. Il velivolo era atterrato per lasciare scendere dei militi francesi, che si trovavano in Svizzera per un’ispezione OSCE. In fase di nuova partenza, il rotore del velivolo avrebbe tranciato uno dei cavi dell’alta tensione. Il Super Puma è precipitato al suolo bruciando rapidamente. Ad estrarre i militi dal velivolo - è stato raccontato all’inviato del Corriere del Ticino - sono stati dei turisti italiani, di Cantù.

Qui il video dell’elicottero in fiamme (dal sito del quotidiano svizzero Blick)


© RIPRODUZIONE RISERVATA