Erba, bici elettriche e Giro  Pronti alla domenica sui pedali
Due corridori impegnati nel Giro E con bibiclette elettriche

Erba, bici elettriche e Giro

Pronti alla domenica sui pedali

La tappa partirà alle 10,10 da piazza Mercato Il percorso di 94 chilometri nel Triangolo Lariano

Le biciclette elettriche e la carovana in rosa. Anche la città di Erba si prepara a trascorrere una domenica all’insegna del ciclismo: il 26 maggio da piazza del Mercato partirà la tappa numero 13 del Giro E, la manifestazione (legata ufficialmente allo storico Giro d’Italia) dedicata alle biciclette elettriche; quanto al Giro vero e proprio, sul territorio passerà dalla provinciale Arosio-Canzo mentre la carovana farà tappa in centro città.

Tutto si svolgerà nell’arco di poche ore. La tappa numero 13 del Giro E, una gara a squadre su biciclette a pedalata assistita, partirà alle 10.10 da piazza del Mercato: i concorrenti percorreranno 94 chilometri all’interno del Triangolo Lariano per poi tagliare il traguardo a Como tra le 14 e le 14.30. Piazza del Mercato, parte di via Turati e i parcheggi di via San Rocco verranno chiusi al traffico dalle 7 fino alla tarda mattinata: l’amministrazione specifica che non ci sarà alcuna difficoltà di accesso ai seggi sparsi fra il centro e le frazioni.

Partito il Giro E, in piazza proseguirà la festa in attesa della carovana ufficiale del Giro d’Italia che scenderà in centro città e si fermerà per un saluto a partire dalle 13.45. Quanto ai ciclisti professionisti che correranno per conquistare la maglia rosa, sul territorio erbese passeranno dalla provinciale Arosio-Canzo che verrà chiusa al traffico indicativamente da mezzogiorno alle 15; la strada verrà riaperta una volta che sarà passato l’ultimo ciclista.

Ci sarà insomma da divertirsi, tanto per gli appassionati di ciclismo quanto per i curiosi pronti a fare festa con la carovana. L’amministrazione invita i commercianti ad addobbare i propri negozi a tema, esponendo oggetti e decorazioni di colore rosa o comunque legati al ciclismo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA