Esce dall’oratorio in bici  Investito ragazzino a Inverigo
L’incidente è avvenuto appena fuori dall’oratorio di Inverigo

Esce dall’oratorio in bici

Investito ragazzino a Inverigo

Trasportato in elicottero all’ospedale di Lecco con ferite serie

All’inizio la paura è stata grande. Infatti i soccorsi sono arrivati in codice rosso. Per fortuna, invece, si è risolto senza gravi conseguenze l’incidente che, domenica pomeriggio, ha coinvolto un tredicenne in via IV Novembre a Inverigo.

Il ragazzo, residente ad Arosio, è stato travolto da un’auto mentre si trovava in sella a un moutain bike. Nemmeno la sua di bicicletta, ma quella di un amico che dopo tanta insistenza aveva deciso di fargliela provare. Il ragazzo è stato investito da una Toyota Yaris blu sbattendo con la testa sul parabrezza.

A lanciare l’allarme sono stati i passanti che andavano e venivano dall’oratorio. Alla chiamata d’emergenza ha risposto l’ambulanza Sos di Lurago d’Erba che ha richiesto l’arrivo dell’elisoccorso per trasportare la giovane vittima all’ospedale di Lecco. Per lui si parla, infatti, di un possibile trauma cranico. Fortunatamente, però, l’intervento è stato ridimensionato da un codice rosso e giallo, con il giovane rimasto sempre vigile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA