Il puma è tornato: «Io l’ho visto  Era entrato nel cortile di casa»
Il giovane indica il punto dove si è imbattuto nell’animale, rientrando a casa in auto (Foto by Bartesaghi)

Il puma è tornato: «Io l’ho visto

Era entrato nel cortile di casa»

L’allarme Il racconto di Maurizio Introzzi, di Fino Mornasco: «È successo verso mezzanotte

Un nuovo avvistamento del grosso felino, identificato dalla polizia provinciale in un puma o in un ibrido di puma. «Venerdì sera sono tornato a casa attorno a mezzanotte e quaranta - racconta Maurizio Introzzi, 20 anni, di Fino - quando ho svoltato per entrare in casa, nel cortile, mi sono trovato davanti il puma. Ho chiamato il 112. Sono andato a rivedermi il video che gira su Internet: è proprio il felino che è stato filmato a Casnate con Bernate». E che da luglio è stato avvistato più volte anche in diversi Comuni del circondario, tra cui Cantù. Stavolta, l’avvistamento è avvenuto al civico 2 di via Laghetto, località Costa, Comune di Fino. L’animale potrebbe essere affamato. «È molto magro - dice Introzzi - dopo che l’ho inquadrato con i fari, è scappato, scomparso. Penso che abbia scavalcato la recinzione del cortile con un balzo».

«Sembra davvero molto smagrito - conclude il ragazzo - spero che lo prendano, comunque: non è bello trovarselo nel cortile quando si arriva a casa»

© RIPRODUZIONE RISERVATA