L’alleanza per le telecamere  Alzate farà rete con i vicini
Il cartello che indica la videosorveglianza (Foto by Archivio)

L’alleanza per le telecamere

Alzate farà rete con i vicini

Gli 11 occhi elettronici saranno realizzati con i Comuni confinanti: sono infatti coinvolti nell’unica sorveglianza Brenna, Anzano, Orsenigo ed Alserio

A settembre potrebbe già esserci il bando. E, entro la fine dell’anno, come ideale regalo di Natale, il progetto potrebbe essere già a installazione avanzata, pronto per l’uso.

Avanti tutta anche senza i contributi della Regione Lombardia per realizzare, con 115mila euro, il grande recinto di telecamere della “contea di Alzate”: con Brenna, Anzano, Orsenigo e Alserio saranno cinque Comuni in tutto, per 11 occhi elettronici puntati ad ogni accesso dell’ampio territorio così condiviso. Avvisate auto rubate, con l’assicurazione scaduta o senza revisione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA