Le immagini delle Giornate del Fai  Tre pagine speciali su La Provincia
La giornata del Fai a Villa del Balbianello (Foto Selva)

Le immagini delle Giornate del Fai

Tre pagine speciali su La Provincia

Successo di Villa del Balbianello: 5.000 presenze. GUARDA LE FOTO

Villa Fogazzaro a Valsolda

Villa Fogazzaro a Valsolda

Il museo Rampoldi a Bregnano (Castelli)

Il museo Rampoldi a Bregnano (Castelli)

L’azienda Ponzin di Bregnano

L’azienda Ponzin di Bregnano

Le divise del Basket Cantù nell’ex chiesa di Sant’Ambrogio (Bartesaghi)

Le divise del Basket Cantù nell’ex chiesa di Sant’Ambrogio (Bartesaghi)

Le cantine di Villa Sormani a Mariano

Le cantine di Villa Sormani a Mariano

Attesa per entrare a Villa Sormani di Mariano

Attesa per entrare a Villa Sormani di Mariano

L’azienda Castiglioni di Bregnano

L’azienda Castiglioni di Bregnano

Casa Sabattini a Bregnano (Foto Castelli)

Casa Sabattini a Bregnano (Foto Castelli)

Grande successo delle Giornate di primavera del Fai che, a Como e provincia, si sono tenute in diciotto location. A farne la parte del leone, oltre naturalmente il capoluogo con i suoi capolavori razionalisti applicati allo sport, è stata Villa del Balbianello di Lenno di Tremezzina che ha avuto oltre 5 mila presenze nella sola giornata di ieri. Tra le location più suggestive anche Cantù con l’ex chiesa di Sant’Ambrogio che ha ospitato i cimeli ed i ricordi del Basket Cantù. Sei i luoghi individuati a Bregnano (in particolare aziende agricole) alle quali bisogna aggiungere Villa Fogazzaro di Valsolda e Mariano Comense con Villa Sormani e il battistero di San Giovanni.

Tre pagine speciali su La Provincia di lunedì 21 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA