Malore fatale a Lesmo  Provoca un frontale  e ferisce un canturino
Il ferito è un uomo di 69 anni di Cantù, che era alla guida del furgone

Malore fatale a Lesmo

Provoca un frontale

e ferisce un canturino

L’incidente martedì tra un’auto e un furgone sulla provinciale tra Peregallo e Canonica di Triuggio

E’ sopravvissuto a un incidente mortale, in cui ha perso la vita l’altro conducente: chi era a bordo dell’auto impazzita, finita nella sua corsia, e poi contro il suo furgone. Ferito, è stato portato in ospedale: un artigiano di Cantù di, 69 anni, artigiano ora non sarebbe in pericolo di vita. Per lui, diverse fratture, procurate nell’impatto, tremendo, tra i due veicoli.

E’ successo a Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, l’altro pomeriggio, verso le 15.15. Per la precisione, in una frazione del paese alle porte del capoluogo brianteo, Gerno. Dove il tratto della strada provinciale tra Canonica e Peregallo prende il nome, in quel punto, di via Galilei.

Da una prima ricostruzione, sembra che la Renault Mégane, condotta da un uomo di 60 anni di Vimercate, abbia perso il controllo. In prossimità dell’incidente, non molto distante, nelle vicinanze di una concessionaria Yamaha, c’è una rotatoria. L’incidente è avvenuto poco oltre, in direzione di Triuggio. Brambilla, in entrata, avrebbe quindi dovuto rallentare. Ma è possibile che sia successo qualcosa non dipendente dalla sua volontà. Come, a quanto pare, un malore. Anche se, al momento, non si esclude nessuna ipotesi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA