Mariano, altri truffatori dell’acqua  «Mio padre intontito con lo spray»

Mariano, altri truffatori dell’acqua

«Mio padre intontito con lo spray»

ìLa figlia: «Hanno detto che c’erano i tubi rotti, di mettere soldi e preziosi nel frigo» L’episodio ieri in via Fogazzaro.

Si è presentato sull’uscio di casa come un tecnico dell’acquedotto di Mariano, intervenuto in via Fogazzaro a causa dello scoppio delle tubature che potrebbero tradursi in perdite in differenti abitazioni di Mariano.

«Anche nella vostra» ha detto il ragazzo con tanto di cartellino appeso alla camicia bianca mentre si rivolgeva al padrone di casa. Ercole, artista e papà di 83 anni, che dopo essere stato stordito con un particolare spray ha aperto le porte della propria abitazione. Fortunatamente dopo qualche istante l’effetto di intontimento è svanito e l’anziano è riuscito ad allontanare il finto tecnico.

I dettagli su La Provincia in edicola venerdì 14 ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA