Mariano, nuovi colpi dei ladri  Ora rubano pure i tagliaerba
Il tratto di via Matteotti dove hanno agito i ladri (Foto by Silvia Rigamonti)

Mariano, nuovi colpi dei ladri

Ora rubano pure i tagliaerba

Bottino inusuale (sparita anche una bici) nella centralissima via Matteotti. Forzato un cancelletto a Perticato. Il vicesindaco: «Impossibile mettere un vigile per ogni via»

Via con tagliaerba e una bicicletta: bottino inusuale per i ladri entrati in azione il week end che si è appena chiuso in via Matteotti. A finire nel mirino dei malviventi è ancora una volta una zona residenziale nata a pochi metri da piazza Roma, quasi in fronte al Palazzo Storico delle Esposizioni e forse, per meglio celare il proprio viso alle telecamere presenti in centro, questa volta il colpo è stato commesso di notte.

Nessuna acrobazia lungo il canale di scolo: i ladri hanno scelto di muoversi a terra ricavando l’accesso al complesso di condomini tagliando la rete che ne segna il confine. Un’area ampia: dal cancello d’ingresso prende avvio un vialetto con più ramificazioni che conduce sino alle singole palazzine.

L’assessore alla Sicurezza, Fermo Borgonovo, sceglie di invitare a una sana diffidenza di fronte a visi sconosciuti. «Il Comune, le forze dell’ordine non chiedono soldi al cittadino quindi non aprite la porta a chi non conoscete - spiega -. Non possiamo mettere un vigile per ogni via ma possiamo offrire dei consigli utili». Il riferimento è all’opuscolo “MarianoSicura”: trenta regole d’oro per difendersi da truffe e furti racchiuse in quattro pagine.


© RIPRODUZIONE RISERVATA