Mariano, polemica sulla sicurezza  «Pochi fondi per la polizia locale»
Due moto della polizia locale di Mariano posteggiate in piazza Roma

Mariano, polemica sulla sicurezza

«Pochi fondi per la polizia locale»

Il casoLa città spende 26 euro pro capite ed è al 680o posto in Lombardia dietro Erba e Cantù

L’associazione “Open Polis” pone sotto la propria lente di ingrandimento il tema della sicurezza mettendo nero su bianco per ogni singolo comune la spesa sostenuta annualmente a favore della polizia locale. Dall’indagine è così emerso che Mariano spende 26.92 euro pro capite. La cifra pone così la città al 680° posto a livello regionale e al 76° in provincia molto distante da Erba – 117° in Lombardia con 56,6 e 15° nel Comasco – e dalla confinante Cantù al 459° posto in regione con 33,36 e al 51° a livello provinciale.

«Il numero rispecchia l’attenzione che questa amministrazione dà alla tematica - commenta il capogruppo di LegaNord, Giovanni Alberti -. Al di là dei vincoli di bilancio noi riteniamo che la sicurezza debba essere una priorità ed è quindi necessario investire sul settore».

I dettagli su La Provincia in edicola lunedì 6 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA