Mariano, rubano il defibrillatore   È sparito dal cancello della scuola
Il box all’ingresso della scuola ora è desolatamente vuoto

Mariano, rubano il defibrillatore

È sparito dal cancello della scuola

L’episodio è avvenuto nella notte alle elementari “Del Curto” di via Sant’Ambrogio

Era uno dei diciotto defibrillatori installati sul territorio nell’ambito del progetto “Mariano ci sta a cuore” che unisce l’amministrazione alle associazioni locali per raggiungere un solo obiettivo: rendere il comune, una città cardio-protetta. Solo pochi giorni fa, però, l’apparecchio salvavita appeso al cancello esterno della scuola elementare “G. Del Curto” è sparito. Rubato da mani ignote che non si sono fermate nemmeno davanti al valore, più sanitario che economico, dello strumento.

L’amara scoperta è toccata alle maestre e agli alunni che, lunedì mattina, si sono presentati appena fuori l’ingresso dell’istituto, in attesa del suono della prima campanella dopo la pausa del fine settimana. Al ritorno a lezione, adulti e bambini si sono accorti che il defibrillatore era stato tolto dal suo alloggio tutto giallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA