Morto per un tumore a soli 48 anni  Domani l’addio di Cucciago a “Pasi”
Giovanni “Pasi” Pasinato

Morto per un tumore a soli 48 anni

Domani l’addio di Cucciago a “Pasi”

Giovanni Pasinato era conosciutissimo in paese Era un volontario dell’associazione Tms Team

Era conosciutissimo da tutti Giovanni Pasinato, 48 anni, per gli amici semplicemente “Pasi”, strappato alla vita da una malattia. Domani, alle 14.30, ci saranno i funerali nella chiesa parrocchiale dei Santi Gervaso e Protaso, a Cucciago.

Sarà un martedì molto triste, così come sono giornate assolutamente tristi per gli amici del Tms Team, l’associazione che da sedici anni, nel centro storico del paese, organizza la festa “In Birra Veritas”. In quest’ultimo periodo, Pasinato era nella sua casa di via Michelbecco, nell’appartamento dove è stata allestita la camera ardente, come riferiscono gli amici. In passato, ha lavorato a Cantù, come operaio. Famiglia di Cucciago, non aveva figli.

I ragazzi del Tms Team ricordano “Pasi” come un amico con cui si poteva scherzare sempre, anche autoironico, con cui si poteva chiacchierare volentieri. Un compagnone a cui tutti volevano bene, l’esatta espressione usata in queste ore da qualche amico. In passato, “Pasi” ha frequentato compagnie di vario genere, dal giro dei motociclisti agli amici della palestra. Facile che anche molti di loro saranno presenti all’ultimo saluto di domani pomeriggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA