Muore d’infarto a 43 anni  Carimate in lutto per un papà
La parrocchiale di Montesolaro dove si svolgeranno le esequie

Muore d’infarto a 43 anni

Carimate in lutto per un papà

Antonio Matta si era sentito male sabato pomeriggio. Lascia la moglie e due figlie piccole. I funerali saranno domani alle 17

Un destino davvero cattivo quello che ha strappato Antonio Matta all’affetto della sua famiglia e delle sue figlie, dopo essersi preso anni fa allo stesso modo suo padre.

L’uomo è venuto a mancare sabato a soli 43 anni, portato via da un malore che non gli ha dato scampo. Un lutto che ha generato grande dolore e cordoglio a Montesolaro, dove viveva ormai da una dozzina d’anni.

Un dramma che si è abbattuto improvviso sui suoi cari. Venerdì aveva visto gli amici, era apparso quello di sempre.

Poi sabato pomeriggio, mentre si trovava in casa con la moglie Bianca e le figlie, bambine in età scolare, in pochi minuti il corso della vita di tutti loro è cambiato per sempre.

Antonio Matta è stato male, immediatamente sono stati allertati i soccorsi, che giunti sul posto hanno fatto il possibile per salvarlo. Ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

. I funerali di Antonio Matta si svolgeranno domani alle 17 nella chiesa parrocchiale di Montesolaro.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA