Notte di furti a Cascina Amata  «Attenta, abbiamo i ladri in casa»
Via Marmolada, a Cascina Amata, dove si segnalano addirittura tre tentati furti nella stessa notte

Notte di furti a Cascina Amata

«Attenta, abbiamo i ladri in casa»

Cantù cinque colpi tentati, tre in via Marmolada

Segnalati due uomini incappucciati

Hanno usato, come spiegano gli esperti di ferramenta, uno spray congelante, in grado di spezzare il cilindro interno delle serrature.

I ladri, di notte, a Cascina Amata, sono tornati ancora. In due, si sono messi il cappuccio della felpa in testa, per cercare di non farsi riprendere in volto da una telecamera. E hanno coperto con degli stracci le luci dei cortiletti, per oscurare la zona e non farsi vedere.

Hanno colpito, in tutto, in cinque abitazioni. Tre di queste, in via Marmolada, tra cui una villa, dove è stato il residente a lanciare l’allarme, nella casa in cui vive la figlia: «Hanno aperto la porta».

Un’altra in vicolo Boccaccio. La quinta, oltre la roggia, dove è già Mariano, in via del Pollirolo. Stessa zona dei recenti tentativi di furto andati in scena nelle scorse notti. Nonché registrati nelle scorse settimane a Brenna.

Secondo quanto è stato possibile ricostruire, i ladri sono arrivati verso le 2, nella notte tra sabato e domenica.

Sono stati contattati i Carabinieri di Cantù per le denunce del caso. Le indagini sono in corso. Tutti gli appartamenti visitati, si trovano al piano terra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA