OMICIDIO A CANTÙ  NIPOTE UCCIDE IL NONNO
I carabinieri davanti alla casa di via Palanzone

OMICIDIO A CANTÙ

NIPOTE UCCIDE IL NONNO

La tragedia scoperta ieri sera in un appartamento di via Monte Palanzone a Vighizzolo, vittima un pensionato di 78 anni, Giovanni Volpe

Un pensionato di 78 anni, Giovanni Volpe, è stato ucciso a coltellate ieri pomeriggio nella sua abitazione di Cantù, in una palazzina di via Monte Palanzone a Vighizzolo.

Nella notte a Novedrate i carabinieri hanno arrestato per omicidio il nipote Luca Volpe, 26 anni, che viveva con lui. Il giovane ha vari precedenti penali ed era uscito dal carcere da pochi mesi. L’ipotesi è che il delitto sia avvenuto dopo un litigio tra i due.

Il corpo è stato scoperto da uno dei figli del pensionato che ieri sera si è recato a casa non riuscendo a contattarlo. Subito si è pensato al ragazzo, che era sparito con l’auto del nonno. E’ stato trovato in stato confusionale a Novedrate, forse anche per avere assunto alcol o sostanze stupefacenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA