Picchiato benzinaio di 77 anni  Rubati i 14mila euro dell’incasso
Lo spiazzo di via Spinada dove è avvenuta l’aggressione

Picchiato benzinaio di 77 anni

Rubati i 14mila euro dell’incasso

Cucciago, un pugno al petto, poi via con la borsa

Rapina alle 12 vicino alla banca di via Spinada.

Un pugno sferrato al petto, all’altezza del cuore. E poi via, con la borsa del benzinaio: dentro, gli incassi di tutto il fine settimana, self service compreso, sottratti in pieno giorno, verso le 12, a pochi passi dall’ingresso della banca.

Più di 14mila euro in contanti. Renato Guglielmetti, 77 anni, volto molto conosciuto al distributore di carburante “bianco” sulla strada provinciale tra Cantù e Fino, ha gridato: «Prendetelo, prendetelo!». Mentre all’esterno della filiale di via Spinada della Cassa Rurale e Artigiana di Cantù, il rapinatore, in testa un cappello invernale con due lunghi paraorecchie, stava scappando.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA