Riparata la Tac a Cantù  Emergenza finita in Radiologia
Il 16 novembre 2015 l’inaugurazione della nuova Tac dell’ospedale Sant’Antonio Abate (Foto by archivio)

Riparata la Tac a Cantù

Emergenza finita in Radiologia

Risolti ieri mattina i problemi tecnici con la sostituzione del software

Riparato il guasto alla Tac della Radiologia dell’ospedale Sant’Antonio Abate, ieri in tarda mattinata si è ripreso subito a eseguire gli esami per i ricoverati.

I pazienti che dovranno riprogrammare il proprio appuntamento stanno per essere contattati per fissarlo il prima possibile. Nessun rinvio, invece, per i pazienti prenotati per esami in regime ambulatoriale per ieri e per quelli inseriti nei prossimi giorni.

In quelli di fermo macchina, di giorni, i pazienti ricoverati e quelli di Pronto Soccorso per i quali era necessario sottoporsi a questa indagine radiologica sono stati trasferiti all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia con il servizio di trasporto aziendale e riportati successivamente nel presidio di via Domea.

Il problema tecnico si era manifestato mercoledì dopo l’esecuzione di alcuni esami e in reparto erano arrivati i tecnici della casa produttrice, la Toshiba, che già erano dovuti intervenire nelle scorse settimane. Da qui lo stop.

Ieri mattina sono tornati, e hanno sostituito alcune schede software, permettendo così di ripristinare il corretto funzionamento della macchina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA