Sos per Nicole  Una mail per gli aiuti
Nicole con la mamma Sabrina

Sos per Nicole

Una mail per gli aiuti

La bimba, 18 mesi, deve essere operata alla gamba negli Usa: la mamma ha lasciato un contatto per organizzare un’associazione a sostegno di chi deve affrontare interventi

La storia di Nicole, la bimba di 18 mesi che necessita di una complessa operazione negli Stati Uniti, ha colpito i lettori e messo in moto la macchina della solidarietà. La piccola è nata affetta da ipoplasia femorale, una condizione molto rara che colpisce un caso ogni 200mila, il che significa che il suo femore destro è più corto del sinistro, che il ginocchio è ruotato e che le manca il perone.

Per questo in luglio si dovrà sottoporre a un’operazione di allungamento dell’arto al Paley Advanced Limb Lengthening Institute di West Palm Beach, in Florida, centro ortopedico specializzato. Operazione del costo di 232mila dollari, non totalmente coperto dal sistema sanitario nazionale. E poi ne serviranno altri, almeno quattro o cinque, negli anni a venire.

La mamma, Sabrina D’Amato, sta creando un’associazione - Associazione contro le Malformazioni degli Arti – e intende organizzare eventi per raccogliere fondi e fare informazione su quello che attraversano molte famiglie come la sua. Chi volesse contattarla fin d’ora può farlo all’indirizzo damatosabrina@libero.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA